Trasparenza e semplificazione dei contratti assicurativi.

Blog di Luigi Mercurio

IMG_20171122_102252_291.jpg

Se ne è discusso ieri a Roma presso la sala Capranichetta dell’hotel Nazionale.

Il messaggio dei relatori è stato chiaro e diretto:

Si richiede alle autority una maggiore trasparenza nella formulazione dei contratti assicurativi da parte delle compagnie assicurative ed interventi decisi a favore di una reale concorrenza nel mercato assicurativo  così da tutelare a pieno i contraenti e i danneggiati.

E’ stato sensibilizzato il legislatore sulla necessità di semplificare i contratti assicurativi, specie quelli della RcAuto, che nascondono al loro interno clausole, penalizzazioni o limitazioni per il contraente in caso di un sinistro stradale al proprio veicolo o in caso di lesioni personali. Inoltre, si richiede di rendere più chiare quelle polizze collegate ad altre di natura diversa che non risultano esplicitamente specificate alla stipula del contratto.

View original post 174 altre parole

Sinistro stradale: le spese stragiudiziali sono danno emergente  

Cassazione Civile, sez. VI-3, ordinanza 13/03/2017 n° 6422

Le spese stragiudiziali nella circolazione stradale sono danno emergente: Cassazione Civile Sezione VI, ordinanza del 13 marzo 2017 n. 6422. Il giudice dovrà valutare, ex ante,  l’utilità dell’attività del legale, in vista della ragionevole previsione dell’esito futuro del giudizio

leggi l’articolo completo – dalla fonte   ALTALEX 

Il #pedone ha sempre ragione?

Blog di Luigi Mercurio

37602461 - road safety, man about to be hit by a car, vector illustration

Il pedone è il più vulnerabile degli utenti della strada non avendo alcun tipo dispositivo di sicurezza in caso di incidente. In Italia due pedoni al giorno in media perdono la vita, perché investiti mentre attraversano la strada. Con l’articolo che pubblichiamo, puntiamo ancora una volta ad innalzare il livello di attenzione sulla fondamentale importanza della educazione stradale, perché nel caso del pedone soltanto essa può evitare che si muoia, facendo solo pochi metri, per passare da una parte all’altra della strada. Nei prossimi articoli ci dedicheremo ad altri argomenti relativi alla sicurezza stradale tra i quali quello relativo alla sicurezza dei ciclisti, ecc…

Ecco cosa stabilisce l’art. 190 del Codice della Strada (CdS)

View original post 906 altre parole

Incidenti stradali: in assenza di specifica richiesta il giudice non può applicare la presunzione di pari responsabilità  

 Necessaria l’eccezione del concorso di colpa del danneggiato ex art. 2054, II co, c.c. 
Tanto ha stabilito la Corte di Cassazione nell’ordinanza n. 22811, pubblicata in data 29 settembre 2017 
continua  aleggere dalla fonte STUDIO CATALDI – Avv. Polo Acconti 

27.10.2017 ASSEMBLEA ASSOPEC

assopec2 A TUTTI I SOCI con la presente, ti invitiamo alla riunione che si terrà in prima convocazione il giorno 26/10/2017 alle ore 23,45 ed il 27/10/2017 ore 09.15 presso la sede dell’associazione IN VIA MEDAGLIE D’ORO 43  c/o Studio Panico Giuseppe

VISUALIZZA PERCORSO DATA E ORA 

PROGRAMMA